News

Ieri in Lombardia, mostra fotografica di Pepi Merisio

Argomento:  

Nell'edificio simbolo della Regione, 150 immagini scattate dal fotografo bergamasco negli anni Sessanta, raccontano la memoria della Lombardia attraverso tematiche che abbracciano il paesaggio, la vita sociale, i vecchi mestieri, la fede religiosa, le città. 
Presso lo Spazio Eventi del Grattacielo Pirelli, dal 7/10 al 13/11/2010.

"Orticolario" a Cernobbio

Argomento:  

Il giorni 1-2-3 ottobre 2010 la seconda edizione di Orticolario, sempre nella splendida cornice di Villa Erba e Cernobbio, sul Lago di Como. Si presenta più internazionale, più ampio nella proposta e più stimolante nel suo percorso formativo.

Comicità italiana: al Lido c'è voglia di ridere

Argomento:  

A volte ritornano... Anche quest'anno la Mostra di Venezia riproporrà il cinema italiano fra discontinua ascesa ed estenuante declino. Ora tocca al genere comico, a lungo considerato minore dai selezionatori dei festival, come se Arsenico e vecchi merletti contasse meno di Artisti sotto la tenda: perplessi, leone d'oro nel 1968.

Bobbio, città d'arte testimone del tempo

Bobbio, un luogo dove spazio e tempo, ancora oggi, sembrano sospesi in una realtà a sé. Una culla immersa nelle meravigliose colline dove il fiume dolcemente traccia il suo percorso per giungervi. Una terra che elargisce i suoi preziosi doni: fonti naturali di acqua sulfurea sgorgano generosi.

Il dialetto barese

Argomento:  

Come tutte le Città italiane anche Bari possiede in alternativa con la lingua nazionale la parlata dialettale della quale ora facciamo un cenno sia pure molto fugace. Premesso ciò, il barese viene parlato grosso modo in tutta la provincia di Bari e in quella di Barletta-Andria Trani, dove sono presenti alcune varianti come il barlettano, il tranese e l'andriese.

Il recupero dell’acquedotto romano a Spello

Argomento:  

Nella verde umbria, a Spello, piccolo comune splendida testimonianza dell'architettura romana del periodo Augusteo, è stato recuperato un antico sentiero lungo circa cinque chilometri ed è stato restaurato l'antico acquedotto romano che scende dal castello di Collepino fino a raggiungere la Splendidissima Colonia Julia.

Il Carnevale di Massafra

Argomento:  

"Poiché il Carnevale di Massafra  è considerato uno dei più importanti e festosi della Puglia e le relative tradizioni sono molteplici ed estese in tutti i campi  della vita pubblica e privata, così  innate nei massafresi, ci è sembrato doveroso ripercorrere i momenti più importanti, attraverso lo strumento del linguaggio grafico e della comunicazione visiva.

La Liguria difende le sue bellezze naturali

Argomento:  

In tempi in cui il degrado ambientale sta mettendo a dura prova le bellezze naturali del nostro meraviglioso paese, è interessante segnalare alcune iniziative che indicano un'inversione di tendenza a fronte di tanta indifferenza nei confronti della natura, che ci ha generosamente regalato beni, che dobbiamo impegnarci tutti a conservare correggendo anche imperdonabili incurie del passato.

Venosa, terra di Orazio

Argomento:  

Venosa, terra di Orazio (parte prima) - Situata nelle vicinanze del monte Vulture in provincia di Potenza, fondata nel 291 a.C., è un vero e proprio "locus amoenus" dove si intersecano armoniosamente arte, cultura, storia, archeologia, letteratura. Chiunque entri a visitarla non può non subire il fascino di questa città permeata da un'atmosfera incantata.

Lecce in Best in Travel 2010

Argomento:  

Lecce, splendida città barocca del Salento, figura tra le dieci città da visitare nel 2010 secondo Lonely Planet. La classifica, su scala mondiale, pone Lecce come città selezionata per l'italia.

Stupore per la caccia in deroga 2009/10

Via libera a maggioranza in consiglio regionale al provvedimento che disciplina le regole per l’esercizio dell’attivita’ venatoria lombarda per la stagione 2009-2010.
Purtroppo quest'anno verrà autorizzata la caccia anche alle specie Pispola, Prispolone e Frosone, oltre ai "tradizionali" Fringuello e Peppola.

Castelmezzano e Pietrapertosa

Argomento:  

Due gioielli incastonati nel cuore verde della Basilicata
Sono situati proprio in un posto che è un incanto: al centro delle Dolomiti Lucane. I due piccoli borghi di Castelmezzano e Pietrapertosa, di cui si può dire che vivono in simbiosi, non potevano avere ubicazione migliore. Sono abbarbicati, fusi e formano un tutt'uno con le Dolomiti Lucane ad oltre mille metri di altitudine, nel cuore della Basilicata.

Il mare di cetraro

Argomento:  

Guardatelo bene, questo mare turchese, una specie di gioiello liquido che lambisce le rocce calabresi. Questo è il mare di Cetraro, Calabria tirrenica, provincia di Cosenza. A due passi dalle coste saccheggiate dal cemento negli anni sessanta e settanta. Proprio quando si perde la speranza di trovare le tracce di Omero in una terra che spesso dimentica la sua storia, proprio allora si incontra questo mare, che appartenne all'antica Lampetia dei greci.

Primi d'Italia 2009 a Foligno

Argomento:  

Un bilancio davvero positivo per l'XI edizione del Festival I Primi d'Italia. Circa 230.000 i visitatori accorsi a Foligno dal 24 al 27 settembre per l'unica manifestazione a livello nazionale interamente dedicata al mondo dei primi piatti. I 16 Villaggi del gusto hanno lavorato a pieno regime per cucinare 16.000 chili di pasta e 2.500 chili di gnocchi.

Santa Severina, la nave di pietra

Argomento:  

Dicono che sia bellissima d'inverno, quando emerge da un banco di nuvole o di nebbia come una visione incantata, una specie di pianeta volante. Io l'ho vista d'estate, sotto un cielo di smalto azzurro, venirmi incontro da lontano, nitida, con la sua forma di nave sopra le colline del crotonese, oltre la riva luccicante del Neto.