Blog

Gli Articoli proseguono sulla Home e su Fb

Nota della Redazione: gli articoli proseguono nella Home del portale classificati come argomento EconoPolis. Gli stessi articoli vengono poi linkati sulla pagina ECONOPolis di Facebook.

Gli Articoli proseguono sulla Home e su Fb

Nota della Redazione: gli articoli proseguono nella Home del portale classificati come argomento AmbienTiAmo. Gli stessi articoli vengono poi linkati sulla pagina AMBIENTiAmo di Facebook.

Gli Articoli proseguono sulla Home e su Fb

Nota della Redazione: gli articoli proseguono nella Home del portale classificati come argomento FotografARTE. Gli stessi articoli vengono poi linkati sulla pagina FotografARTE di Facebook.

Quando la ragione incontra la biro

L'arte di Matteo Galvano acquisisce la sua più splendida forma grazie alla meticolosità nell'uso della Biro; proprio da questo pensiero nasce l'idea di accostare, al nuovo codice a barre bidimensionale Quick Read Barcode, che fa da logo, parole chiave aventi come iniziali le stesse dell'acronimo QRB.

Stop ai test sugli animali per i cosmetici

Niente più test sugli animali per i prodotti cosmetici in UE: da lunedì 11 marzo 2013 entra in vigore il divieto totale, in tutto il territorio comunitario, di testare e commercializzare ingredienti e prodotti cosmetici sperimentati su cavie.

Il paradiso perduto del piccolo imprenditore

Una volta (a dire il vero pochissimi anni fa) un piccolo imprenditore o, più esattamente, un artigiano o un commerciante che avevano raggiunto un discreto successo presso la clientela, si recavano presso la loro banca.

Le bestie siamo noi, mostra di Federico Unia

Gli animali: uno dei temi cari a questo giovane, ma già affermato artista, che ad ogni sua personale sa stupire il pubblico per l'interpretazione zoomorfa ed assolutamente ironica che caratterizza tante sue opere.

Paesaggio Italia di Maurizio Galimberti

Promossa dall'Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti il 16 febbraio 2013 a Palazzo  Franchetti, Venezia, inaugura Paesaggio Italia, una grande mostra di Maurizio Galimberti che presenta in più di 150 immagini i suoi scatti più significativi.

Scenari economici di fine anno

Il Re è morto, viva il Re! Erano le parole di rito con le quali l'araldo della monarchia francese annunciava per tre volte al popolo la morte del sovrano, con il contemporaneo avvento al trono del successore, a significare che lo Stato andava comunque avanti.

Omaggio a Luchino Visconti

La musica d'autore nella vita e nell'opera di Luchino Visconti in un documentato e vibrante racconto ad opera di Anna Gastel, nipote dell'artista e presidente FAI Lombardia, supportato da immagini, brani musicali, fotografie e documenti inediti provenienti dall'archivio di famiglia raccolti e montati da Guido Taroni.

Campagna contro l'abbandono 2012

Si prevede un forte aumento degli abbandoni di animali nel 2012, anche del 37%, e vediamo come causa principale la crisi economica che porta le famiglie a non potersi più "permettere" il mantenimento e le cure, sempre più costose, degli animali domestici.

Premio San Fedele giovani artisti

Attraverso il Premio, la Fondazione Culturale San Fedele intende promuovere una produzione artistica di lavori originali nati da un'elaborazione e riflessione su temi fondamentali, che nascano dal confronto autentico tra artisti, galleristi, pubblico e critica.

Il modello Ponzellini

Massimo Ponzellini era il banchiere del Pdl, o almeno così trapela dalle indagini in corso della procura di Milano. Lui che era stato messo sulla prima poltrona della Banca Popolare di Milano dalla direzione leghista. Il tutto rientrava nel piano strategico di assalto alle poltrone che ha condotto la Lega nell'ultimo decennio, in barba alla politica romana.

Rapporto sui rifiuti 2012

Interessante osservare la tabella dei dati relativi alla raccolta differenziata 2010, ove a Napoli è al 17,5% (ma la Campania è divisa in due, a Salerno la differenziata è al 55%), mentre a Roma è del 21% contro i 34% di Milano e 37,7 di Firenze; alla Sicilia il record negativo con Palermo al 7,4% e Messina al 3,8%.

La tempesta perfetta?

In un recente comunicato l'agenzia di rating internazionale Standard&Poor's lancia un grido di allarme ed evoca una sorta di monito globale, notando che le numerose scadenze finanziarie dei principali debiti sovrani potrebbero coincidere con un momento particolarmente delicato per i mercati.

Condividi contenuti